All'interno del Festival Teatrale “NAMAS n. 2 ", il team creativo lituano, diretto da Riccardo Brunetti (Project xx1) ed Emanuele Nargi (Terre-moto performance), propone un'esperienza immersiva ispirata alla storia e all'atmosfera peculiare dell'edificio scolastico V. Bacevičius, vecchio più di cento anni. Gli oggetti ritrovati al suo interno hanno suggerito agli artisti di guardare la vita umana attraverso una lente d'ingrandimento - il suo viaggio dalla nascita alla morte, pieno di sentimenti, passioni ed esperienze.

Regia Emanuele Nargi e Riccardo Brunetti Scenografia Eglė Dambrauskaitė

Lights Tomas Zinkus

Performer Kristina Švenčionytė, Kamilė Mileikytė, Eva Smoriginaitė, Monika Valentaitė, Martyna Kerpytė, Solveiga Reklaitytė, Miglė Jan

 

Il festival è finanziato dal Consiglio Lituano di Cultura e dal Comune di Kaunas.

Project xx1

Via Prospero Colonna, 101

00149 Roma - ITALY

CF 97938120587

P.IVA 15203931009

  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram